entra

Blog

gigi| 22 nov 2013| 0 comments

Dopo aver scelto il vostro parquet e dopo averlo installato nella vostra casa vi perderete ad ammirarne qualità e bellezza. E in quanto consumatori responsabili, come siamo un po’ tutti al giorno d’oggi, inizierete a domandarvi e a desiderare di mantenere il vostro pavimento in legno sempre nelle stesse condizioni. Come fare allora a mantenere il parquet come se fosse sempre nuovo?

La pulizia quotidiana del parquet prefinito non è impegnativa, dato che si tratta di un pavimento resistente nel tempo e che non richiede particolari cure. Questo perché un parquet prefinito verniciato ha ricevuto un particolare trattamento di finitura superficiale, che è garanzia assoluta di una notevole durezza e resistenza all’usura e alla sporcizia. Perché il pavimento in legno si mantenga bello nel tempo è sufficiente rimuovere la polvere che si deposita giornalmente e pulire ogni tanto la superficie con un panno umido e ben strizzato. Per inumidire lo straccio, oltre alla semplice acqua, è possibile anche aggiungere qualche goccia di detersivo neutro per pavimenti in legno. Basteranno questi semplici e veloci accorgimenti per avere un parquet igienizzato e che si conserverà nel tempo.

Di tanto in tanto sentirete la necessità di effettuare una manutenzione più importante rispetto alla pulizia ordinaria. E’ sconsigliabile l’utilizzo di prodotti troppo invasivi, che molto spesso hanno l’unico risultato di creare uno strato sopra il pavimento in legno che accentua gli aloni e togliere al legno il suo aspetto naturale. Per rispondere alla necessità di voler ravvivare la vernice è importante impiegare prodotti appropriati, consigliati e venduti direttamente dal punto vendita in cui avete effettuato l’acquisto.

Un aspetto particolarmente delicato riguarda l’utilizzo dell’alcool: può sembrare un innocente metodo per pulire e disinfettare; ma invece è importantissimo fare attenzione alla percentuale di alcool utilizzata perché si rischia di aggredire e rovinare irrimediabilmente la vernice del parquet. Per questo motivo vi consigliamo di utilizzare una concentrazione di alcool minima in modo da evitare qualsiasi tipo di danno.